June 3

TGR Piazza Affari – Confindustria, Fondi Europei, Mercati – 01.06.20

L’invito a rompere le inerzie del Governatore della Banca d’Italia si inserisce in uno scenario di lenta ripresa e depressione economica nella quale le priorità di azione del Governo dovrebbero essere mirate alla riduzione delle disuguaglianze sociali aggravate dall’emergenza COVID ed al lavoro.
Anche un utilizzo pragmatico e accorto dei fondi europei, partendo subito con il MES, sarebbe un segnale di un impegno concreto da parte della politica. Perché i mercati guardano al futuro fiduciosi, ma l’economia reale ha bisogno di un sostegno in politiche di bilancio pubblico lungimiranti.
>