Negli ultimi cinque anni vi è stato un aumento del 7% delle donne manager e la Lombardia si trova in testa alla classifica. Milano è una guida importante nel cambiamento in atto nel mondo manageriale.

Dal IV Rapporto sull’imprenditoria femminile di UnionCamere, si evince come le imprese con una forma societaria vincente sono quelle in cui vige una distribuzione di genere egualitaria che porta un immediato beneficio sugli utili e quindi un’impronta distinguibile basata sull’etica e sulla sostenibilità.